Il team di sviluppo di Halo Infinite ha ora indicato i propri piani per i futuri aggiornamenti per lo sparatutto free to play, compresi alcuni miglioramenti per Big Team Battle (BTB) e per contrastare i cheater.

In un post sul blog, il direttore della community Brian Jarrard ha detto che il team di 343 è ora “in gran parte di nuovo in azione”, e che l’obiettivo attuale è quello di applicare una correzione ai problemi della modalità BTB di Halo Infinite che proseguono da settimane. “Come sapete, abbiamo avuto a che fare con alcuni problemi frustranti con BTB quasi sin dal lancio e – nonostante alcuni tentativi di risolvere e mitigare la cosa prima della pausa per le vacanze – non siamo stati in grado di sistemare il tutto”, ha detto Jarrard. “Sebbene BTB sia comunque giocabile, ci sono problemi di matchmaking che aumentano con l’aumentare dei giocatori e delle dimensioni dei team”.

343 ha messo insieme una “task force” che ha lavorato sui problemi di BTB di Halo Infinite durante le vacanze, e questa squadra ha ora identificato una correzione per il “problema principale” che colpisce la modalità. L’aggiornamento è entrato in una fase di test la scorsa settimana e “finora sembra positivo”, ha detto Jarrard.

L’aggiornamento dovrà passare attraverso una fase di certificazione e, se sarà approvato per la pubblicazione, sarà distribuito in un futuro: 343 non ha ancora una data precisa per quando ciò potrebbe accadere.

“I prossimi passi sono continuare i test e poi passare al processo di certificazione mentre ci prepariamo a rilasciare un hot fix / patch per questo problema”, ha aggiunto Jarrard. “È un po’ troppo presto per dare una data, ma sappiate che il nostro obiettivo è quello di rilasciare l’update il più presto possibile, assicurandoci che non abbia alcun altro impatto indesiderato su Halo Infinite. Non accadrà questa settimana, ma speriamo che non sia troppo lontano e condivideremo un aggiornamento non appena avremo un’idea più precisa su una data di pubblicazione”.


Jarrard ha anche ammesso di sapere che i fan di Halo Infinite sono desiderosi di ulteriori aggiornamenti oltre ai miglioramenti alla modalità BTB. Una delle preoccupazioni principale è il cheating. Per fortuna, pare che una patch per affrontare parte del problema sia prevista per metà febbraio.

“Stiamo attivamente valutando la situazione e stiamo lavorando per inserire quanto più possibile nell’aggiornamento di febbraio, sempre garantendo che non ci siano impatti negativi o regressioni ad altre parti di Halo Infinite”, ha detto Jarrard.

Jarrard ha anche ringraziato i fan per il sostegno e per il feedback, promettendo che il team continuerà a lavorare sodo. Sappiamo infine che il team di Halo Infinite cerca da mesi un designer per la monetizzazione del multiplayer.

FONTE MULTYPLAYER.IT

Di Riv3rsE

Founder di AXIOS Halo Italia (YT, FB, INSTA) ed Halosofia. Editor per la pagina Facebook "Le più belle frasi di Halo" (+3.4k membri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.